lunedì, febbraio 27, 2006

F. C. Atletico Pappalettere - Real Katenaccio 10 - 4

Dopo una partenza sprint del Real Katenaccio con 3 gol in 15 minuti che facevano presagire a una disfatta per l'Atletico Pappalettere, qualcosa improvvisamente si è rotto nei meccanismi della squadra, la mancanza dell'adeguato filtro a centrocampo causata dalle defaiance fisiche di Pietro Mera e Balzano e le maniere forti utilizzate dai difensori del Pappa hanno costretto il Real ad alzare bandiera bianca; se a questo aggiungiamo una difesa non proprio registrata a dovere si capisce come sia stato possibile il recupero e il sorpasso da parte dei biancoverdi. Grandi discussioni e nervosismo in campo su alcuni episodi da rigore e su alcuni falli hanno minato l'aria serena della sfida. Ma veniamo alle pagelle.

Ciccio 7: E' il solito grande portierone che più di una volta salva il risultato nell'inizio di partita ma nulla può quando la squadra si sbilancia. Il voto non è più alto a causa dei gol subiti e delle incertezze nell'uno contro uno.
Massimo 6: Unico a lottare contro il Pirellone e ad uscirne spesso vincitore. Purtroppo la difesa male organizzata non gli ha permesso di sfoderare una prestazione migliore.
Dino 5 1/2: Passano troppo spesso dalle sue parti ma è anche costretto a lottare sovente in due contro uno, deve essere più attento in copertura per rallentare la manovra avversaria e fare tornare i centrocampisti per dare una mano.
Ghigo 6: Corre molto per tutta la partita ma ogni tanto è poco incisivo, nel complesso sufficiente.
Balzano 5: Non riesce mai a entrare in partita, difende poco e attacca in maniera disordinata, però ci mette sempre l'impegno.
Maurizio 6: Cerca di tappare i buchi che si vengono a creare a metà campo ma è sempre solo, quando deve impostare non trova mai il movimento dei compagni poco mobili davanti. Recupera buoni palloni con interventi decisi e in bello stile ma non basta. Un grande gol da fuori area. Ha bisogno di una mano a centrocampo.
Pietro 4 1/2: Parte bene poi finisce la benzina alla distanza, comincia a giocare troppo da solo e spreca alcune buone occasioni, non trova mai l'intesa con Giulio. Da rivedere con una buona condizione atletica.
Giulio 5 1/2: Non per demerito suo ma dello squadra non riesce mai a incidere, cercato poco dai compagni si muove anche poco e si innervosisce alla distanza a causa della scarsa comunicazione con Pietro e dei falli subiti dai difensori avversari.

3 commenti:

marco ha detto...

Vergognatevi!! credo siate stati indegni di aver indossato la maglia del realKatenaccio! Non è plausibile che una squadra come la nostra, con il nostro motto abbia perso, seppur andata in vantaggio, vergogna, vergogna, vergona!!! la prossima volta tutti in difesa dopo il gol del vantaggio!

Pirellone ha detto...

ma...ma voi non ce l'avete una maglia! :D

BaAndrea ha detto...

Io direi che i Real non si debbano dispiacere, o peggio vergognare. Il Pappalettere è troppo al disopra delle vostre possibilità