mercoledì, gennaio 30, 2008

L'Araba Fenice

Così come il mitico volatile, i pettirossi risorgono dalle proprie ceneri, e si impongono in un match che dopo i primi 20 minuti li vedeva sotto di 4.
Dopo una buona partenza infatti i nostri si trovano sotto 4a0, svantaggiati dal vento contro e disorganizzati in fase difensiva. Poi il cambio con Max centrale e Hisham terzino destro rafforza la fase difensiva e permette ai Katenacciari di ripartire senza subire. Dopo poco infatti il Puma batte la carica sfiorando il gol su tiro da fuori suggerito da un ottimo Cruz. Negli ultimi 5 minuti del primo tempo riusciamo a portarci sul 4a2 con una doppietta di Lukano e rientriamo in partita.
Il secondo tempo entriamo convinti di poter rimontare e subiamo invece il 5a2 dopo 10 minuti in cui offendiamo senza pungere. Questa scoppola ci sveglia e subito dopo, con una rabbiosa reazione, ci riportiamo nell'area avversaria e guadagnamo una pericolosissima punizione a due sbombardata in porta da Marcolinho. Poco dopo lo stesso Marcolinho batte una punizione da dietro la linea di metà campo e la mette dentro aiutato dal vento.
Il Katenaccio ci crede ed infatti pareggia con un'altra sbombardata di Lukano che raccoglie un pallone in mezzo all'area di rigore in seguito ad una traversa colpita da Max su calcio di punizione da centrocampo.
Ancora Lukano su assist di Cruz ci porta in vantaggio con un preciso diagonale: qui comincia la sofferenza per il Katenaccio che ritorna alle origini chiudendosi dietro e ripartendo in contropiede. E proprio su un contropiede arriva il gol del Puma su perfetto assist di Cruz.
Il Katenaccio è sopra di due e si difende con ordine, ma subisce un gol che non gli permette di rilassarsi: nel finale subisce un paio di pericolose sortite degli avversari che però Federico neutralizza.
Si torna a casa con tre punti meritatissimi e con la convinzione che, giocando così, di soddisfazione ce ne potremo prendere tante.

Tabellino:
CF Real Katenaccio - New Team 7 -6
Marcatori: 3 Lukano, 2 Marcolinho, 1 Cruz, 1 Puma.
Ammoniti: Puma.

Pagelle:
Federico 6: Colpevole sui gol subiti sul suo palo, ma superbo nei tiri da lontano.
Max 7,5: Ha retto da solo la difesa, ha lottato su ogni palla e ha rilanciato la palla con ordine, ottima partita.
Hashim 6,5: Spinge molto e difende bene, ogni tanto un pò indeciso con i piedi, ma positivo.
Marcolinho 7: Partita di sacrificio nel ruolo di terzino sinistro. A tratti è stato un pò incerto nella fase difensiva, ma ha tenuto quando c'è stato da mettere gli attributi sul campo. Decisivo in fase realizzativa: le sue punizioni sono manna dal cielo per il Katenaccio.
Puma 6,5: Nell'ingrato ruolo di bilanciere, cerca di garantire gli equilibri della squadra e fa tanto lavoro oscuro. Gli va riconosciuto il merito di aver svegliato la squadra dopo lo 0-4 e di aver chiuso la partita con il gol decisivo.
Cruz 7: E' il miglior Cruz quello che vediamo in questi giorni. Sembra aver ritrovato la gioia di giocare al pallone, i dribbling gli riescono, passa il pallone e tenta il tiro quando serve: lo vogliamo sempre così!
Lukano 7: Cinico e spietato, 3 gol per confermare la sua fama. Mette in costante apprensione la difesa avversaria con un pressing sfrenato ed è sempre in grado di trovare la giocata risolutrice; vede la porta come pochi e, ora che l'affiatamento con Cruz sta crescendo, potrebbero rivelarsi l'arma in più del Katenaccio.

9 commenti:

Massimo` ha detto...

sono commosso, addirittura ho il voto più alto :D

cmq. ottima gara, e ottimo katenaccio.
è venuto il risultato e ci siamo divertiti abbastanza!
continuiamo così!!!

Doonie ha detto...

fantastici..rimpiangerò a vita il fatto di non aver fatto in tempo ad arrivare (dovevamo stare a bari alle 17, infatti mi ero portato dietro il borsone..lasciandolo in macchina da 2 giorni prima di partire e parcheggiando la macchina in centro in modo poi da poter venire a giocare).

continuiamo così!

Mimì ha detto...

siete meravigliosi....
grande max!!

io rimpiango di nn esserci stato, soprattutto perchè il prof ha fatto bidone.

Julian Ross ha detto...

forza ragazzi,continuiamo così!

giggione ha detto...

quindi praticamente avete vinto per un gol a culo fatto dal vento.
Confermate di non riuscire a costruire gioco e vincere solo sui calci piazzati.
Ma fategli una statua a marcolinho che vi salva sempre il culo!
comunque complimenti per la vittoria, fatene qualche altra che poi tocca nuovamente alla "classica".
E comunque guarda caso e' bastato portare il puma a sentire una ventata di pappa per darvi qualche stimolo in piu'.
Vedrete che quello vi lascia per venire a giocare con noi.
P.S. il nostro forum e' in lavori in corso.
un saluto a tutti
Giggione

Doonie ha detto...

prossima partita un pò di pressing in più sui difensori e vediamo un pò il calcio-champagne del pappalettere...:P

Massimo` ha detto...

veramente le azioni le abbiamo costruite, abbiamo preso qualche palo anche.
poi se i gol vengono su punizioni fa niente, basta che vengono.

marcolinho ha detto...

voi parlate ke buona parte dei gol vostri viene o da punizioni o da calci d'angolo

marcolinho ha detto...

PUMA c'aspitt a fa le convocazion!