domenica, luglio 06, 2008

svelato il mistero sulla fonte della prestazioni del Puma


In vista dei prossimi 3 giorni, in cui il nostro Capitano porrà le basi per lo sviluppo della progenie dei mediani stempiati, una nota azienda informatica gli ruba i segreti e li mette in commercio:

AMD ha presentato Puma, la nuova piattaforma mobile dell’azienda destinata ai notebook.

Puma è una piattaforma che sfida apertamente Centrino di Intel sia nel settore consumer che in quello business.

(Secondo indiscrezioni, Centrino sarebbe il nome che la signora Trizio dà a suo marito nei momenti in cui il Signore del Male non riesce a dare l'accelerazione sperata, n.d.r.)

Puma è dotato del supporto Avivo, che consente di togliere alla CPU (essendo lui un fisico, chissà che non usi il termine CPU nell'intimità) una parte del carico di lavoro nella riproduzione di film in HD. Puma dichiara quasi 8000 punti con il benchmark sintetico 3D Mark 06, che serve a misurare l’efficienza nei videogame.

8000 punti di efficienza, beata chi se li gode...

2 commenti:

Michele ha detto...

Questo post e' gustosissimo, io mia moglie (cui ho tradotto tutto in inglese ci stiamo ancora scopisciando dale risate...
Bravo Dino...

Doonie ha detto...

bravo centrino...:)