giovedì, marzo 06, 2008

taddei, vucinic, duni e marcolinho

E mentre al Santiago Bernabeu veniva portata a termine un'impresa emozionante e luminosa per tutto il calcio italiano, noi nel nostro piccolo portavamo un pò di sole nella pioggerellina del tanto contestato e bistrattato torneo di Storie.
Eppure stavamo riuscendo a non vincere anche ieri sera, dopo un primo tempo eccellente. Nella ripresa non si sfruttano più adeguatamente le fasce, Puma viene saltato dai lanci lunghi, Marco gioca spalle alla porta e tornano i fantasmi.
Il pareggio degli avversari in pieno recupero stava portando i pettirossi in paranoia. Ma poi è Marcolinho a illuminare con un'invenzione, l'ennesima, forse la più bella, sicuramente la più furba, su calcio di punizione.
5 a 4 il risultato finale.
Ma nel primo tempo un terzino sinistro...

Federico 6,5: diverse responsabilità sul primo gol, dopodichè finisce la festa per gli avversari. Si apre la barriera, troppi rimpalli e un Mimì lontano dalla forma migliore sono i suoi nemici, ma quando viene chiamato in causa non c'è n'è per nessuno. Straordinario nelle parate basse. Una garanzia, sempre e comunque. Arriverà con la media voto più alta in squadra se andiamo avanti così.

Max 6: torna dopo un infortunio piuttosto doloroso e problematico e si vede, specie nella sicurezza (quasi sempre latitante) con cui gestisce il pallone. La sufficienza è però un segnale di supporto per il pieno ristabilimento della seconda torre gemella di cui la nostra difesa ha un gran bisogno per le battaglie a cui è abituata.

Mimì 5,5: procede il periodo non felice del nostro centrale, ieri alle prese con qualche incertezza difensiva di troppo sia tattica che tecnica. Perde l'ottimo centravanti avversario nell'1 contro 1 nella ripresa e ci facciamo bucare. Nel primo tempo qualche problema di comprensione con Fede. La classe è immensa e lo dimostra per larghi tratti della partita, ma ieri non è bastato.

Duni 7,5: nel prepartita, dinanzi a due peroni grandi, commenta "non ho fatto ancora un gol in sto torneo". Entra in campo rilassatissimo e nel primo tempo porta a casa una prestazione che rimarrà negli annali del calcio giocato. 2 gol in mischia, altre 2 occasioni grosse sulla palla inattiva. Sembra tutto finto. Nella ripresa parte fuori e spezza un po' la magia. E' anche piuttosto ingenuo sul quarto gol degli avversari, ma Marco ci salva e onora così questo miracolo. Non a caso si stappa una peroni oggi alle 19.45. Relax, take it easy.

Puma 6,5: duni è Tonetto e Puma è Perrotta, sempre per questo gioco delle similitudini. Non un granchè in interdizione, è sempre nel vivo del gioco nella fase offensiva (si contano non meno di 4 conclusioni a rete...ehm, a rete è una parola grossa) e dà una buona sensazione dal punto di vista della reattività fisica. Contro avversari di diverso spessore però avremmo pagato qualche scompenso di troppo nella fase difensiva.

Elvis 6: partita a sprazzi. Inventa la rimessa laterale-killer nel primo tempo, fa un'eccellente inizio di ripresa (due ottime occasioni, una davanti al portiere..un peccato) poi nel finale sembra un po' uscire dalla manovra, anche se fa buoni movimenti. Deve giocare di più con noi, migliorare ancora tatticamente ed essere più cinico.

Cruz 6: la seconda punizione che subiamo è tutta (de)merito suo, con la barriera che si apre in modo insensato manco stesse ballando la Capoeira. Poi gioca una buona gara, innervosendosi con l'arbitro per l'ammonizione e di lì in avanti correndo come Varenne senza vedersi alle spalle, ai lati, da nesciuna vann. La testardaggine lo porta a segnare un gol e a salvare la prestazione, comunque positiva.

Marco 7,5: un erede di Trezeguet, tra l'altro sua punta al Fantacalcio. Le sue conclusioni in porta sono non più di 4. 2 gol, di cui uno di testa su rimessa laterale e uno su punizione con barriera non ancora schierata. Il cinismo di cui questa squadra ha bisogno. L'altro tiro in porta è una girata straordinaria che finisce sull'incrocio. Per il resto poca, pochissima roba.
Ma chissenefrega, è l'uomo della partita, comunque.

5 commenti:

Puma ha detto...

Attenti che Duni si sta montando la testa dopo questa doppietta! :D

marcolinho ha detto...

mai nessun paragone fu più azzeccato di quello tra duni e tonetto!:DD

Doonie ha detto...

tranguì, stasera andrò su un comodo 5,5...

Massimo` ha detto...

ghgh

cmq. dì grazie che sul secondo gol tuo c'è stato il mio palo preso di tacco XD

Michele ha detto...

Bravo Katenaccio, siamo fieri di voi tutti.
Adesso date un'occhiata a questo: http://www.pappalettere.it/forum/index.php?topic=277.msg9596#msg9596

Fateci sapere...