giovedì, gennaio 04, 2007

un 2007 pigro

Un brutto Katenaccio perde 5 a 4 contro Alessio e i suoi uomini. Difesa pigra, automatismi poco efficaci dal centrocampo in su, poche trame. L'assenza del portiere si è fatta sentire in almeno 3 gol su 5..eppure, la squadra è rimasta sempre in partita e avrebbe potuto anche vincere.

Max 5: in grossa difficoltà fisica, causata dall'incidente, appare anche piuttosto spaesato dal punto di vista della concentrazione: causa con Mimì un francamente ridicolo primo gol degli avversari, spesso perde Alessio nelle palle aeree e non riesce a fare molto di positivo. Nel finale, addirittura, si nasconde in porta perchè in grave difficoltà fisica. Parzialmente giustificato.

Duni 5,5: dopo i primi 5 minuti in porta, entra in campo e si fa saltare 2 volte. Poi inizia a fare le misure e spinge molto, ma vanamente. Si stanca in fase offensiva e fa poco in difesa. Nel finale dalla sua fascia partono diverse iniziative, ma non troppo pericolose. Così, nè lui nè la squadra riescono a fare il salto di qualità.

Mimì 5.5: i problemi di Max lo portano a giocare terzino destro e appare un pò spaesato. Anche lui pecca un pò di concentrazione nel primo gol, e soffre un pò la velocità degli avanti avversari. Da un difensore del suo calibro ci si aspettano gli attributi in match di questa natura.

Puma 6: partita molto difficile. Spesso viene messo in mezzo nei contropiede, ma quando ha la palla sui piedi non pecca in coraggio nel lanciare. Regala il primo gol a Soda con uno splendido lancio filtrante. Tocca tantissimi palloni: ieri è stato veramente un regista. Il fiato lo abbandona quando c'è da difendere. Poteva andare anche meglio.

Pj 5,5: da terzino ha tantissimi problemi, molto meglio quando gioca davanti. La prima mezzora è su buoni livelli, punta spesso la porta e non disdegna i tiri da fuori, che mettono i brividi al portiere avversario. Poi, complice la sua residenza bolognese e quindi il poco calcio giocato, è reso poco incisivo a causa di un problema muscolare. I suoi piedi sono mancati nei modi decisivi.

Marco 5: da centravanti non ne stava sbagliando una. Tornato nel suo ruolo originario, è davvero spaesato. Libera una sola volta il suo tiro devastante, e spesso sotto porta cerca la finezza invece che far entrare il portiere, palla e tutto, nella rete. Poi trotterella senza mai trovare la posizione. Il grande assente lì davanti.

Soda 7: a lui, invece, va tutto bene. E' l'unico marcatore Katenacciaro (4 centri): 1 paio da rapinatore, 2 da punta vera. Il resto della partita è giocata altrettanto bene, salvo x qualche momento di inspiegabile egoismo. Inspiegabile perchè poi se non gli dai la palla..i kitemmorti. Si conferma in grande forma dopo l'11 e 11 di capodanno.

4 commenti:

Quinto ha detto...

Ringrazio Dino per il buon voto in pagella. ^__^
Diciamo che mercoledì ero nervoso di mio, ecco perchè scattava il "fan...o" rapido...^__^
Per il resto: il Puma voleva fare una sgambata prima dell'importante match di mercoledì, PERCHè NON GIOCHIAMO DOMENICA MATTINA (11,30)?
Just my two cents,

Soda

doonie ha detto...

domenica pomeriggio sarebbe meglio x tutti credo, il di cagno è aperto e non avremmo problemi a far la squadra e a trovare gli avversari..

Quinto ha detto...

Allora fatemi sapere se si gioca :D

vito ha detto...

poveri polli....